Kefir di latte per cani: una difesa per le loro malattie

Giorgio Sechi Di Giorgio Sechi, Amministratore a Code Pazze
Kefir di latte

Il miglior modo per combattere le malattie e favorire una crescita di batteri sani nell’intestino, è di effettuare un digiuno terapeutico, ma se l’animale non è sano possiamo optare per il Kefir di latte per cani.

Da quello che ci dice lo studio scientifico, la produzione artigianale del kefir si basa sulla tradizione dei popoli del Caucaso, che si è diffusa in altre parti del mondo, dalla fine del XIX secolo. Il Kefir di latte per cani è un prodotto caseario tradizionale con molteplici caratteristiche probiotiche derivate dai suoi microrganismi associati, tra cui più di 50 specie di batteri lattici e lievito. Da secoli, molte persone producono kefir per il consumo umano.

Il tuo amico a 4 zampe ha usato l’antibiotico?

antibiotico cane
Fonte: https://www.zampefelici.it/come-dare-le-medicine-al-cane/

L‘uso di antibiotici nei nostri amici a 4 zampe, sono nocivi per il suo organismo perchè distruggono i batteri buoni. Se venissero distrutti tutti i suoi batteri buoni (e i lieviti benefici) con i quali si sono evoluti e hanno formato alleanze simbiotiche, si va incontro ad una morte certa.

Per questo motivo è estremamente importante integrare sempre un probiotico del tutto naturale come il Latte di kefir dove i suoi batteri benefici mantengono il sistema immunitario perfettamente in funzione.

Uno studio sulla modulazione del microbiota intestinale, spiega che se viene somministrato per 2 settimane di fila, il Kefir di latte per cani riesce a modificare con successo il microbiota intestinale senza causare alcun effetto avverso clinicamente evidente.

Viene addirittura consigliato come un nuovo integratore alimentare. Il “probiotico” migliora la qualità della vita di tutti i nostri amici a 4 zampe.

Perchè è un bene usarlo ogni giorno?

latte di kefir per uso animale
Fonte: https://www.riza.it/dieta-e-salute/cibo/4063/scopri-il-kefir-delizia-orientale-buona-e-salutare.html

I prodotti fermentati come il Kefir di latte per cani richiedono microrganismi, cioè Saccharomyceslieviti e batteri lattici, che producono alcol e acido lattico. L’ingestione di probiotici vibranti, in particolare quelli contenuti negli alimenti fermentati, ha dimostrato di apportare significativi miglioramenti positivi nel bilanciamento intestinale permeabilità e una funzionale barriera.

Il Saccharomyces boulardii (1), una forma benefica di lievito orale, è stato individuato in modelli animali come in grado di prevenire la nefropatia IgA.

Il Kefir di latte per cani è ricco di vitamine del complesso B come vitamina B1, B12, nonché vitamina A, vitamina D, vitamina K e biotina. I principali minerali presenti nel kefir tendono ad essere calcio, fosforo e magnesio.

I benefici

  • Il Kefir di latte per cani è stato associato ad un aiuto nei problemi di: gastrite, pancreatite, problemi peptici addominali, psoriasi cutanea, reumatismi, malattie articolari e artrite gottosa, indebolimento delle ossa, anemia e sindrome del tubo digerente che perde.
  • È in grado di ridurre il potenziale rischio di una serie di tumori maligni, come la neoplasia del cancro del colon, arrestando l’aumento delle cellule cancerose.
  • L’aiuto probiotico può aiutare i cani affetti da IBD, eczema, allergie e alitosi.
  • Fornisce proprietà antibiotiche e anti-fungine.
  • È utile dopo l’utilizzo di antibiotici, ripristinando l’equilibrio del tratto digestivo.
  • Infine la vitamina B regolerà la normale funzione dei reni, del fegato e del sistema nervoso.

Hai un animale sportivo?

Cane sport nuoto
Fonte: https://www.dogdeliver.com/blog/2017/02/15/i-cani-sanno-nuotare/

Non devi saltare assolutamente questo studio scientifico!

È stato studiato il Kefir di latte per cani come integratore su topi in attività. Dopo un’esercizio fisico, come il nuoto, l’integrazione del Kefir, non solo ha alterato microbiota intestinale ma, ha migliorato le prestazioni, combattuto l’affaticamento fisico, ridotto il grasso corporeo.

Attualmente non ci sono studi condotti sui cani sportivi ma, incomincerei a monitorare se realmente il cane sportivo ne trae un vantaggio.

Usa il nostro calcolatore barf è inseriscilo nel suo piano alimentare, seguendo la dose in base alla sua necessità, non oltre il 5 – 10%.

Salvalo dalle esposizioni tossiche

animali esporti ai rischi tossicologici
Fonte: https://www.vvox.it/2017/03/02/diserbante-al-glifosato-5-comuni-trevigiani-denunciano-chi-lo-usa/

I probiotici compensano una vasta gamma di esposizioni tossiche moderni, tra Bisfenolo A, Chemioterapia, glutine, Aspirina e nitrato di sodio.

Uno studio del 2012 (2) ha scoperto che un ceppo batterico conosciuto come Bifidobacterium Bifidum è in grado di degradare il perclorato. Si tratta di un ingrediente proveniente dai carburanti per aerei e dei fuochi d’artificio che contamina in continuazione il nostro ambiente e il nostro cibo.

Il Bisfenolo A è una molecola tossica onnipresente derivata dal petrolio e dotata di capacità di distruggere il sistema endocrino. Il Bifidobacterium Breve e il Lactobacillus Casei (3) sono in grado nei modelli animali sia di ridurre l’assorbimento intestinale di questa sostanza che di facilitarne l’escrezione.

Esistono prove che il probiotico Bifidobacterium (4) breve è in grado di ridurre gli effetti collaterali sul sistema immunitario indotti dagli agenti chemioterapici.

Queste sostanze tossiche non sono le uniche, i nostri animali sono a rischio 24h su 24 a causa degli erbicidi e pesticidi che utilizziamo per il nostro giardino o per i campi.

I prodotti industriali non contengono batteri buoni

probiotici nelle crocchette per animali
Fonte: https://trainmybuddy.com/migliori-crocchette-per-cani-leggere-le-ricette-scoprire-gli-ingredienti-pericolosi/

I batteri negli integratori probiotici come il Kefir di latte per cani, devono essere vivi e in grado di riprodursi per essere efficaci. Ecco perché gli alimenti per animali domestici che contengono probiotici non sono utili.

Il processo di produzione e cottura uccide molti dei batteri vivi, il che significa che non c’è nessun effetto probiotico o se ne resta qualcuno sarà ad un livello inferiore da trarne beneficio. “Dott. Karen Becker“.

Utilizzi anche tu il Kefir di latte per cani?

Comunicacelo qui sotto con un commento !

O semplicemente scrivici sui social entrando a far parte della nostra community !

Fonte:

(1): Alper Soylu, Sema Berktaş, Sülen Sarioğlu, Güven Erbil, Osman Yilmaz, Belde K Demir, Yahya Tufan, Didem Yeşilirmak, Mehmet Türkmen, Salih Kavukçu. Saccharomyces boulardii prevents oral-poliovirus vaccine-induced IgA nephropathy in mice. Pediatr Nephrol. 2008 Aug;23(8):1287-91. Epub 2008 Apr 30. PMID: 18446380

(2): C Phillip Shelor, Andrea B Kirk, Purnendu K Dasgupta, Martina Kroll, Catrina A Campbell, Pankaj K Choudhary. Breastfed infants metabolize perchlorate. Environ Sci Technol. 2012 May 1 ;46(9):5151-9. Epub 2012 Apr 20. PMID: 22497505

(3): Kenji Oishi, Tadashi Sato, Wakae Yokoi, Yasuto Yoshida, Masahiko Ito, Haruji Sawada.Effect of probiotics, Bifidobacterium breve and Lactobacillus casei, on bisphenol A exposure in rats. Biosci Biotechnol Biochem. 2008 Jun;72(6):1409-15. Epub 2008 Jun 7. PMID: 18540113

(4): Hiroki Endo, Takuma Higurashi, Kunihiro Hosono, Eiji Sakai, Yusuke Sekino, Hiroshi Iida, Yasunari Sakamoto, Tomoko Koide, Hirokazu Takahashi, Masato Yoneda, Chikako Tokoro, Masahiko Inamori, Yasunobu Abe, Atsushi Nakajima. Efficacy of Lactobacillus casei treatment on small bowel injury in chronic low-dose aspirin users: a pilot randomized controlled study. J Gastroenterol. 2011 May 10. Epub 2011 May 10. PMID:21556830

OTTO MODI IN CUI I MICROBI POTREBBERO SALVARCI DA NOI STESSI

planetpaws

dogsnaturallymagazine

PubMed:

  1. Modulazione del microbiota intestinale dei cani mediante kefir come prodotto lattiero-caseario funzionale.
  2. Una salute, alimenti fermentati e microbiota intestinale
  3. Supplemento di Kefir: integratore per topi in attività
  4. Effetto antiobesità degli esopolisaccaridi isolati dai grani di Kefir 
  5. Proprietà microbiologiche, tecnologiche e terapeutiche del kefir: una bevanda probiotica naturale

Revised by © Jessica Merra

Facebook Comments

The following two tabs change content below.
Giorgio Sechi

Giorgio Sechi

Amministratore a Code Pazze
Il 24 Settembre 2017 ho deciso di fondare il gruppo Code Pazze su Facebook per condividere esperienze e informazioni con tutti i proprietari di animali cani, gatti, conigli, uccelli e tanti altri... Continua a leggere.