Conosciamo i Gatti British e Scottish Fold e Straight?

Jessica Merra Di Jessica Merra, Amministratrice a Code Pazze

Intervista a Marco Marcelli, allevatore di Gatti British e Scottish Fold e Straight

Il sito Codepazze.com ha intervistato il signor Marco Marcelli, allevatore di Gatti British e Scottish Fold e Stright

1.Che razza alleva?
Gatti British e Scottish Fold e Stright . Oggi vi parlerò degli Scottish.
2. Nome dell’allevamento?
Allevamento Orsetto Siculo
4. Perché ha scelto questo nome?
Perché questa razza ha la fisionomia di un orsetto e perché vivo in Sicilia.
5. Da quanti anni alleva?
Da 6 anni
6. Com’è nata la passione di diventare allevatore?
La passione è nata dall’amore e dall’affetto che riescono a dare queste creature. Quando ho preso il mio primo Scottish Fold, ho notato subito il suo carattere dolce e affettuoso, così me ne sono innamorato.
7. Ci racconti una giornata tipica all’interno dell’allevamento.                        Dopo colazione subito all’opera. Inizio a pulire tutte le lettiere, passo l’aspirapolvere divani compresi. Appena finisco controllo che abbiano sempre a disposizione acqua pulita e do da mangiare a tutti.  Dopo aver finito i doveri iniziamo a giocare e ha coccolarci. Cerco di stimolarli con tanti giochi in modo che non si annoino mai anche se è una razza pantofolaia. Non è un gatto iperattivo ma ama giocare. Solitamente di giorno dormono e la sera giocano.          8. Che carattere hanno questi gatti? Pregi o difetti?
A differenza di altri gatti che ho avuto, lo Scottish è un gatto dal carattere fantastico perchè è molto affettuoso. Ideale per chi ha bambini piccoli perchè è un gatto che non soffia e non graffia mai, neanche se viene sgridato o stressato. Ha solo pregi e nessun difetto.
9. Che tipo di rapporto ha con i suoi clienti dopo la consegna del cucciolo?  Con i miei clienti si instaura un rapporto di amicizia e stima reciproca. Restiamo in contatto a vita perchè oltre a consigliarli nel miglior modo possibile sia con l’alimentazione che a livello comportamentale. Chiedo sempre notizie e foto per vedere come crescono.
10.Che tipo di manutenzione richiede il pelo di questi gatti?                    
Lo Scottish può essere a pelo corto e viene chiamato Scottish oppure a pelo lungo e viene chiamato Highland. Come tutti i gatti a pelo lungo gli Highland hanno bisogno di più cure quindi va spazzolato quotidianamente per evitare nodi, lo Scottish a pelo corto non ha bisogno di tante attenzioni tranne nel periodo della muta.
11. L’età media di vita?
14/16 anni
12.Che alimentazione fanno i suoi cani?                                                                         Nutro i miei gatti con alimenti industriali delle migliori marche e in alcune situazioni  utilizzo un’alimentazione a crudo chiamata Barf                                            13. Ha mai partecipato a mostre?
Partecipo alle mostre sia in italia che all’estero infatti molti dei miei gatti sono campioni. Penso sia molto importante per un allevatore partecipare perchè i tuoi gatti vengono giudicati da professionisti e perchè è sicuramente un biglietto da visita per chi viene  a trovarti in esposizione.
14.Un consiglio a chi vorrebbe scegliere questa razza?
Consiglio di rivolgersi ad allevamenti seri per non avere problemi futuri. Consiglio a tutti coloro che volessero prendere questa razza di acquistare un gatto che abbia il pedigree che è l’unico documento che attesta la razza del gatto risalendo da quale accoppiamento proviene. Diffidate dagli allevatori che vendono senza pedigree.

 

 

Gatto Scottish

Lo Scottish nasce in Scozia. Il suo aspetto è quello di un gatto molto tondo, tale caratteristica è dovuta dalla rotondità del cranio, accentuata dalla piega delle orecchie, dai grandi occhi e dal naso largo e corto. Lo Scottish è un gatto robusto, dotato di una notevole muscolatura, sebbene molto agile. Il maschio è decisamente più grande della femmina. Al momento della nascita, non hanno ancora le orecchi piegate, soltanto 21 giorni di vita, si evidenziano nella cucciolata i gattini “Fold” quindi piegate in avanti. Non tutti i cuccioli, infatti, nascono Fold, anche per questo motivo, la razza è molto rara. I gattini con le orecchie dritte vengono chiamati Scottish Straight. Lo Scottish è un gatto molto affettuoso, estremamente legato alla propria famiglia umana; è docile, buono e gentile. Il gstto ideale per chi ama coccolare e farsi coccolare.

Sono affettuosi, giocherelloni e molto socievoli.

Ringraziamo Marco Marcelli per averci dato testimonianza di questi dolci gatti.

 

 

 

Facebook Comments

The following two tabs change content below.
Jessica Merra

Jessica Merra

Amministratrice a Code Pazze
Sono co-fondatrice del sito Code Pazze e dei gruppi Facebook dove mi occupo della stesura dei testi basandomi su fonti scientifiche, e della correzione dei testi che i professionisti svolgono...Continua a leggere.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.