Cani obesi: sono a rischio di morte prematura

Giorgio Sechi Di Giorgio Sechi, Amministratore a Code Pazze
Cani Obesi

I cani obesi sono caratterizzati da un’espansione del tessuto adiposo bianco (WAT) ed è un importante problema di salute. Questo soprattutto nei cani da compagnia con recenti testimonianze che evidenziano una rapida prevalenza. I cani che sono in sovrappeso o che hanno obesità sono a maggior rischio di sviluppare una serie di malattie.

Le malattie croniche

Malattie croniche cane

Come accennato prima, l’obesità nei cani può portare a diverse malattie e inoltre può portare addirittura alla morte prematura. Leggete di seguito le più diffuse.

  1. Malattie ortopediche
  2. Diabete mellito
  3. Alcuni tipi di neoplasie
  4. Disturbi metabolici
  5. Compromissione funzionale (in particolare funzione respiratoria, cardiovascolare e renale)
  6. Infine effetti avversi sulla qualità della vita.

Affronta le malattie ortopediche preparando la famosa gelatina d’ossa e il trattamento osteopatico seguendo i consigli di Isabella Arvedi, docente di Osteopatia Animale®.

Le cause principali raccontate dalla scienza

Gestione del pasto di un cane

  1. Il forte legame emotivo tra proprietari e animali domestici può far parte del problema. Molti proprietari esprimono affetto per il loro animale domestico attraverso l’alimentazione che può facilmente portare all’animale domestico che consuma più calorie del necessario un eccesso nutrizionale. Quelli con un apporto limitato di calorie hanno vissuto, in media, circa 1,8 anni in più rispetto a quelli con una maggiore assunzione e hanno avuto meno problemi con malattie come il diabete e l’osteoartrite, oltre a una maggiore età mediana per l’insorgenza di malattie tardive.
  2. Alcuni batteri potrebbero far ingrassare! Questo è stato il risultato sorprendente di un gruppo di ricerca americano con sede presso il Center for Genome Studies nel 2006 con l’aumento dell’obesità nella popolazione di animali da compagnia, i mangimi per animali domestici potrebbero essere adattati in modo da influenzare positivamente i batteri nelle loro viscere. La principale differenza nella dieta era il contenuto proteico e le proteine ​​costituite da aminoacidi. Ciò che aveva provato era che una quantità sufficiente di proteine ​​nella dieta ad alto contenuto proteico aveva viaggiato fino all’intestino e selezionato per i batteri che erano più efficienti nel metabolizzare gli aminoacidi.
  3. Anomalie in alcuni tipi di microbi intestinali sono state recentemente collegate a malattie come il diabete e l’obesità.

Le stime suggeriscono che il 59% dei cani in tutto il mondo sono sovrappeso.

Le razze predisposte all’obesità

Razze di cani rischio obesità
Fonte: https://onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1111/jvim.15367

Da quello che possiamo notare in questa tabella il rischio dei cani obesi è un fattore da non sottovalutare. I veterinari dovrebbero attuare misure di controllo per prevenire lo sviluppo di obesità canina.

I risultati di questo studio potrebbero essere utilizzati nelle discussioni con i proprietari, nelle conferenze nutrizionali di cani normopeso ma anche di obesi per convincerli della necessità di implementare un programma di perdita di peso controllato. Sarebbe opportuno in questi casi che il proprio veterinario di fiducia consigliasse un collega nutrizionista per studiare un piano dieta correttamente bilanciato e non sostituirlo con una nuova linea di crocchette da lui convenzionato.

Come possiamo combattere l’obesità canina?

Ciotola Barf Sechi Giorgio

La dott.ssa Penelope Morris, del WALTHAM Center for Pet Nutrition, ha aggiunto: “Le strategie per combattere l’obesità e mantenere i cani sani e in forma includono il controllo delle porzioni, un maggiore esercizio fisico e diete specificamente formulate per gli animali sovrappeso.”

Noi di Code Pazze ti consigliamo di leggere questi tre punti fondamentali se vorrai avere un cane sano e con un fisico ottimale.

  1. Bilanciando la dieta con il nostro calcolatore Barf
  2. Approcciarsi ad una dieta naturale, mirata e studiata per le proprie esigenze dell’animale; BarfCasalinga cotta ma anche la dieta per cani con un problema molto grave come il cancro; la dieta Chetogenica
  3. Esercizi fisici studiati per lo sviluppo muscolare

Puoi sempre avere un supporto e un consulto professionale con i nostri veterinari nutrizionisti riguardo una sana alimentazione nel gruppo Facebook “Alimentazione Naturale Code Pazze“.

Eravate a conoscenza di quanti problemi possono avere i cani obesi?

Ma per finire in bellezza vi lascio riflettere con un discorso fatto dal prof. Alex German.

Recentemente abbiamo condotto uno studio che esamina la prevalenza dei cani sovrappeso nel Regno Unito. La cosa più preoccupante è il fatto che circa un terzo dei cani in crescita è già sovrappeso. E, se è così ora, quali saranno i numeri tra 10 o 15 anni?

Raccontaci la tua esperienza con un commento qui sotto o semplicemente sui social entrando a far parte della nostra community!

Pagina Facebook | Instagram.

Revised by © Jessica Merra

Fonte:

Journal of Veterinary Internal Medicine

Survey weighs up potential reasons behind the pet obesity crisis

Prof. Alex German talks to us about how vets and owners can help tackle the growing problem of pet obesity

I batteri fanno ingrassare i cani

La qualità della vita dei cani obesi migliora quando perdono peso

Cani vissuti 1,8 anni più a lungo con una dieta a basso contenuto calorico: Gut Flora può spiegarlo

Facebook Comments

The following two tabs change content below.
Giorgio Sechi

Giorgio Sechi

Amministratore a Code Pazze
Il 24 Settembre 2017 ho deciso di fondare il gruppo Code Pazze su Facebook per condividere esperienze e informazioni con tutti i proprietari di animali cani, gatti, conigli, uccelli e tanti altri... Continua a leggere.